Primo Piano

DA RADIO VATICANA UN MESSAGGIO DI FEDE CON IL PARLAMENTO DELLA LEGALITÀ INTERNAZIONALE

DA RADIO VATICANA UN MESSAGGIO DI FEDE CON IL PARLAMENTO DELLA LEGALITÀ INTERNAZIONALE

 

PARLAMENTO DELLA LEGALITÀ INTERNAZIONALE: Nicolò Mannino e Salvatore Sardisco.

È stato un pomeriggio ricco di riflessione e di impegno nel campo dell’evangelizzazione quello organizzato e vissuto in pieno presso Radio Vaticana a due passi da Papa Francesco. A proporre la presentazione del libro PROFETICAMENTE SCOMODI richiamante la figura di Don Tonino Bello e il testo FAREMO URLARE LE PIETRE scritto dai giovani studenti dell’istituto superiore Luigi di Maggio dì San Giovanni Rotondo ci ha pensato il Parlamento della legalità internazionale con accanto personalità di alto valore culturale come il Cardinale Francesco Coccopalmerio già Ministro della Giustizia della Santa Sede da sempre sostenitore del movimento fondato da Nicolò Mannino presidente e Salvatore Sardisco vice.

Con loro la bella figura culturale dì don Sergio Mercanzin sacerdote e giornalista esperto di ecumenismo in dialogo con il Vaticano il procuratore della Repubblica Camillo Falvo e la moglie dell’ambasciatore italiano ucciso nel Congo Luca Attanasio. Nicolò Mannino e Salvatore Sardisco hanno aperto e coordinato i lavori dinnanzi a una delegazione di personalità arrivate da tutta Italia.

“Dinnanzi a un Mondo ingannato dall’arroganza e dall’odio – ha detto Nicolò Mannino- da semplici cristiani siamo chiamati a non piacere ai pruriti del potere. Testimoniare la fede non è un gioco o una favola da raccontare ai bambini ma un impegno che un giorno ci vedrà al cospetto di Dio per rendere testimonianza dei tanti silenzi.”.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button