Cronaca

Crollo palazzina in via Pagano, commemorazione vittime

L’amministrazione comunale, stamani, ha ricordato le vittime del crollo di una palazzina in via Pagano avvenuta l’11 marzo 1999 e, in particolare, di Giuseppe Siciliano, il Capo squadra dei Vigili del fuoco deceduto mentre era impegnato nel salvataggio delle persone intrappolate.

Tra i partecipanti alla cerimonia, insieme ai familiari e alle autorità civili, militari e religiose, era presente anche l’assessore Cesare Lapiana in rappresentanza dell’Amministrazione comunale.

“Oggi ricordiamo tutte le vittime del tragico crollo del 1999 – ha affermato il sindaco Leoluca Orlando – e l’encomiabile sacrificio di Giuseppe Siciliano, che ha perso la vita nell’adempimento del proprio dovere. Questa è anche l’occasione per ringraziare il Corpo dei Vigili del fuoco che, ogni giorno, lavora con impegno e professionalità, svolgendo un importante e delicato compito a servizio dei cittadini”.

Per ricordare tutte le vittime di quel tragico evento, nel corso della cerimonia, è stata depositata una corona floreale al cippo di via Pagano.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button