Primo Piano

Crocetta, ancora problemi in giunta

Rosario Crocetta. Foto Internet

(Adnkronos) – Il Presidente della Regione siciliana Rosario Crocetta “dovrebbe sostituire un terzo assessore regionale, il fisico Zichichi, per evidente ed intollerabile conflitto di interesse. Infatti, il figlio dello scienziato, Lorenzo Zichichi, è titolare della casa editrice Il Cigno, che è socia con Nuove Muse di Mercadante (arrestato ieri per una truffa ai danni dell’assessorato regionale ai Beni culturali)”. Lo denuncia Nello Musumeci, leader dell’Opposizione.

“Il giovane Zichichi si trova nella Ati (associazione temporanea d’impresa), che ha aperto ben cinque contenziosi con la Regione su altrettante gare per i servizi aggiuntivi al pubblico nei siti culturali siciliani, ad oggi non definiti nel merito – spiega Musumeci – Sicchè, proprio l’assessore alla Cultura Zichichi padre dovrebbe resistere in giudizio nei confronti del Zichichi figlio. Se questo non è conflitto di interessi!!! Se il buon giorno si vede dal mattino…”.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button