Arte e CulturaCinema-Teatro-MusicaPrimo PianoSindacato

Covid, senza mascherine in cinema e teatri, Virzì (Ugl): Danni ingenti per l’intera filiera

A partire da giovedì 16 giugno le mascherine saranno solo raccomandate, ma non più obbligatorie nei cinema, teatri e palazzetti dello sport, nonché a scuola durante gli esami di maturità.

“Magra consolazione afferma  – Filippo Virzì Segretario regionale dell’Ugl creativi Sicilia  – un provvedimento tardivo in particolare per cinema e teatri,  settore vessato e danneggiato nel corso dell’era pandemica con numerosi stop&go, chiusure e aperture con il divieto del food&bevarage che aggiunti ad una mancanza di sostegno adeguato  all’intera filiera dello spettacolo e dei creativi ha procurato un crollo occupazionale e sistemico senza precedenti”.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button