PoliticaPrimo Piano

Cos’hanno fatto i deputati dell’Ars? – Vademecum per il voto del 28 ottobre

Palazzo dei Normanni

Per le elezioni regionali di domenica 28 ottobre si ripresenterà la quasi totalità dei deputati che hanno fatto parte della XV Legislatura, caratterizzata da quattro giunte e trentaquattro assessori.

A tal proposito, appena ieri, è terminata la lunga e dettagliata inchiesta de Il Moderatore.it (curata da Luca Mangogna) sull’attività di coloro che hanno occupato gli scranni di Sala d’Ercole, i cui risultati – non certo entusiasmanti – sono sintetizzati in questo post.

Eppure, come detto, quasi tutti i consiglieri regionali hanno deciso di ricandidarsi e di dedicare – chi più, chi meno – anima e corpo alla campagna elettorale.

Cartelloni dovunque, comitati elettorali che sorgono come funghi, appuntamenti elettorali quotidiani, ecc. È cominciata, insomma, la battaglia di coloro i quali vorrebbero essere riconfermati contro coloro che vorrebbero sostituirli. Scontro a cui si riferisce il nostro sondaggio, pubblicato mercoledì scorso.

Si dice che saranno i cittadini a scegliere i propri rappresentanti. Tecnicamente è così: saranno loro che indicheranno con la ‘ics’ il prossimo governatore e il nome del proprio rappresentante regionale. Ma c’è la sensazione che, vuoi o non vuoi, la prossima Assemblea Regionale Siciliana possa essere ripopolata dalle stesse facce della precedente più per gli effetti di una campagna pubblicitaria intensa e significativa che per meriti amministrativi e politici.

Proprio per scongiurare questo – in quanto un rappresentante dovrebbe essere confermato o meno per un giudizio di valore piuttosto che per la sua capacità di proporre all’elettorato una campagna pubblicitaria faraonica – di seguito tutte le puntate dell’inchiesta, molto seguita quotidianamente, che ha come titolo: “Cos’hanno fatto i deputati dell’Ars?“. Un prezioso vademecum per le elezioni che si svolgeranno fra poco più di un mese.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare
Close
Back to top button