Controlli tasse auto 2011 in Sicilia: annullati accertamenti inviati per errore da Sogei

L’Agenzia delle Entrate, a seguito di alcune segnalazioni degli Uffici territoriali, ha riscontrato un errore da parte di Sogei nella produzione degli atti di accertamento per il mancato o tardivo versamento della tassa automobilistica 2011, inviati a cittadini residenti in Sicilia.

Infatti, in alcuni casi, è emerso che gli atti sono stati emessi senza tener conto di pagamenti totali o parziali della tassa. L’Agenzia, scusandosi con gli utenti per il disguido, ha già sospeso gli invii e ha annullato gli atti in cui sono stati riscontrati errori.

I contribuenti interessati riceveranno una lettera di conferma dell’annullamento o, in caso di pagamento parziale, un nuovo atto con l’importo rideterminato.

Exit mobile version