Controlli dei carabinieri: 100 grammi di hashish dopo la perquisizione, arrestato un palermitano

(di redazione) Sabato mattina i Carabinieri del Nucleo Radiomobile del Comando Provinciale di Palermo hanno tratto in arresto, V V, 37enne palermitano, volto noto alle Forze dell’Ordine, con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

Intorno alle 10.00 una pattuglia di motociclisti stava transitando in via Abele Aiello (quartiere Policlinico), quando hanno proceduto al controllo di due persone ferme in strada con fare sospetto. V. V., che alla vista degli uomini in divisa era apparso particolarmente nervoso a seguito della perquisizione personale veniva trovato in possesso di 1 panetto di hashish (coì come confermato dal narcotest)  del peso di circa 100 grammi e 460 € in contanti, provento dell’attività di spaccio.

Il fermato accompagnato in caserma è stato tratto in arresto e tradotto presso il Tribunale di Palermo dove è stato giudicato con il rito direttissimo al termine del quale, dopo la convalida è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari.

Exit mobile version