PoliticaPrimo Piano

Conti Regione Sicilia: Baccei è ottimista

E’ volato a Roma per parlare con gli uomini di Renzi, e torna con ottimismo e buon umore. E’ l’assessore regioanle all’Economia, Alessandro Baccei, che assicura, in un intervista ad un quotidiano, che la situazione dei conti del governo regionale siciliano non è così drammatica

“Intanto vorrei iniziare col dire che la situazione non è drammatica come quella di un anno fa. Allora c’erano da recuperare tre miliardi, oggi dobbiamo arrivare a un miliardo e 800 milioni. Ma nel frattempo molto è stato fatto. Stiamo lavorando per capire come dare attuazione ad alcune norme dello Statuto (gli articoli 36 e 37 sulle tasse che devono pagare le imprese con sede fiscale altrove ma che lavorano qui). Ciò garantirebbe entrate stabili. Inoltre dobbiamo raggiungere una intesa per regionalizzare la spesa sanitaria e trasferire qui tributi riscossi a livello centrale: ciò garantirebbe almeno 600 milioni in più all’anno. Ma, soprattutto, darebbe la certezza di poter contare ogni anno su entrate certe. È fondamentale per programmare investimenti”.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button