Cinema-Teatro-Musica

Concerto di Natale 2012 con l’OSS: la tradizione si rinnova al Politeama

Coro, foto Ufficio Stampa

Come da tradizione, l’Orchestra Sinfonica Siciliana festeggia il Natale con il suo pubblico con il concerto fuori abbonamento in programma al Politeama Garibaldi venerdì 21 dicembre alle ore 21.15 (replica sabato 22 dicembre alle ore 17.30).

Il concerto è diretto da Giovanni Di Stefano con la partecipazione del giovane tenore palermitano Alberto Profeta e del Coro di voci bianche dell’OSS diretto da Fabio Ciulla. In programma un ampio repertorio di canti natalizi della tradizione – da Adeste Fideles a Stille Nacht, da White Christmas a Jingle Bells – e brani sinfonici per sola orchestra quali la Pastorale tratta dal “Concerto di Natale” di Corelli, il delizioso Valzer dei fiocchi di neve, scaturito dalla penna fervida e incantata di Čajkovskij, l’Ouverture da “Poeta e contadino” di Suppé, compositore e direttore d’orchestra austriaco, brillante rivale di Johann Strauss Junior, e il Cantique de Noël di Adam, storico autore del balletto “Giselle”. Gli arrangiamenti sono del Maestro Marcello Biondolillo che presenta anche una sua composizione: “Fantasia di Natale”, “…pagina che nasce attraverso un cammino nella memoria, nel ricordo dei Natali passati, ancora vibrante di musica, amore, allegria e anche di tristezza e rimpianto”.

Ingressi al botteghino da €10,00 a € 25,00. Riduzioni per junior, senior, enti convenzionati e possessori di carte sconto. Previsto, inoltre, uno sconto speciale del 50% per le famiglie, su presentazione di un voucher che è già possibile ritirare al Politeama Garibaldi, al botteghino e nella Sala degli Specchi (ingresso da Via E. Amari) dov’è allestito il presepe artigianale di Matteo Brandi.

Comunicato stampa

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com