Cinema-Teatro-Musica

“Concerti a Palazzo Alliata”: è il turno del pianista Giuseppe Andaloro

La rassegna “Concerti a Palazzo Alliata” organizzata dall’Associazione Filarmonica Eliodoro Sollima giunge al suo penultimo appuntamento. A varcare la soglia di Palazzo Alliata di Villafranca – Piazza Bologni 18, Palermo – domenica 13 aprile alle ore 18 sarà un ospite eccezionale dotato di talento indiscusso e di fama internazionale: il pianista Giuseppe Andaloro.

Per omaggiare il maestro Eliodoro Sollima, il musicista si esibirà in un repertorio che spazierà dal tardo Rinascimento fino ai contemporanei, trasmettendo tutta la passione che lo avvicina idealmente al maestro marsalese: quella per il pianoforte, strumento che tocca le corde dell’anima.

L’esibizione del pianista è una delle punte di diamante della rassegna: già premiato in numerosi concorsi pianistici italiani – fra cui l’Unisa di Pretoria e il Concorso Pianistico Nazionale “Premio Venezia – Teatro la Fenice” – Giuseppe Andaloro ha una fama di ampio respiro.

Basti pensare alla vittoria al Sendai International Musica Competition del 2001, che ha segnato l’inizio della sua carriera musicale in Giappone, dove dal 2001 al 2013 ha compiuto oltre venti tournée, e al suo primato del 2002, quando diviene il primo pianista italiano ad aggiudicarsi il primo premio al London International Piano Competition – World Competition.

Muovendo le dita sui tasti del pianoforte, Giuseppe Andaloro crea forti emozioni, che è riuscito a trasmettere sia da solista che nelle numerose collaborazioni al suo attivo, tra cui quelle con Giovanni Sollima, Sergej Krylow e Anna Tifu.

Il musicista, che ha anche realizzato trascrizioni di celebri compo-sizioni del ‘900 – come “Le Sacre du printemps” di Strawinsky e “La valse di Ravel” per due pianoforti e due violoncelli – è uno dei più talentuosi musicisti al mondo, che l’Associazione Filarmonica Eliodoro Sollima è fiera di riportare nella sua città di origine per un’esibizione indimenticabile.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: