CronacaPrimo Piano

Comune di Palermo, dal 25 maggio niente più mense

Gelarda e Sgroi: "Il comune non ha più soldi, si fermano le mense comunali e saranno circa 2.500 i bambini che resteranno senza mensa fino alla fine della scuola"

Palermo, 19 maggio 2022 – Il Comune di Palermo, con una nota della data odierna, ha comunicato che dal 25 maggio le mense comunali che interessano bambini di età compresa tra i 4 e gli 11 anni verranno sospese

A tal proposito intervengono il capogruppo di Prima l’Italia Igor Gelarda e Giuliana Sgroi Responsabile del dipartimento famiglia Lega-Prima l’Italia e dichiarano:<<Saranno circa 2.500 i bambini che resteranno senza mensa fino alla fine della scuola. Il servizio rischiava di interrompersi già ad aprile scorso, gli uffici hanno tentato di prolungarlo il più possibile, ma la mancanza di fondi ha fatto sì che il servizio non potrà più essere erogato dopo il 25 maggio. Ecco cosa significa per Palermo un’amministrazione approssimativa come quella del centrosinistra: privare i bambini della mensa e mettere in difficoltà migliaia di famiglie che avevano scelto il tempo prolungato per esigenze specifiche.

Punti fondamentali che devono essere messi al centro del programma e della politica della nuova giunta comunale di Palermo come quelli della scuola, delle mense e dell’ edilizia scolastica>> concludono Gelarda e Sgroi.

Articoli Correlati

2 Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button