Sport

Coca-Cola Cup: la Sicilia scende in campo a Napoli

I ragazzi del Liceo Scientifico G.V. Vaccarini  di Catania e quelli dell’Istituto Nautico Trabia di Palermo e le ragazze dell’ISIS Caminiti Trimarchi di Francavilla di Sicilia (Messina) e quelle del Liceo Lombardo-Radice di Catania  scenderanno in campo domani sabato 17 e domenica 18 maggio a Napoli per aggiudicarsi il titolo nazionale del torneo di calcio a cinque Coca-Cola Cup –  Get Active, programma ludico-educativo rivolto agli studenti delle prime due classi degli Istituti Secondari di Secondo Grado.

Gli studenti siciliani, già campioni della fase regionale, dovranno affrontare in una competizione  avvincente all’insegna del fair play e del sano agonismo, le squadre finaliste di Lombardia, Veneto, Lazio e Campania coinvolte nel progetto. 

I vincitori, che giocheranno l’ultima partita domenica mattina, saranno premiati con un’esperienza straordinaria partecipando a Coca-Cola Camp, un campus educativo-sportivo dove potranno cimentarsi tra movimento, integrazione e divertimento nel nome del gioco più famoso e popolare al mondo.

Giunto quest’anno alla sua terza edizione Coca-Cola Cup – Get Active ha alternato momenti educativi di classe  a tornei di calcio a cinque per un totale di 150.930 studenti e 1.766scuole coinvolte. Un’eccezionale occasione che ha consentito ai ragazzi di esprimersi praticando, nel gioco e nello studio, i più importanti valori del calcio: inclusione sociale, integrazione di culture, rispetto delle regole, disciplina.

Siamo molto fieri del successo che Coca-Cola Cup ha ottenuto quest’anno e di essere riusciti ad ampliare il raggio di azione del nostro progetto a 5 regioni facendoci portavoce ancora una volta dei valori positivi associati allo sport”  ha dichiarato Giangiacomo Pierini del Comitato Organizzatore di Coca-Cola Cup.  “La concomitanza con il campionato mondiale di calcio del quale siamo partner ufficiale dal 1978, rende ancora più denso di significato di Coca-Cola Cup – Get Active, che rappresenta la declinazione italiana e giovanile del grande spettacolo che andrà in scena in Brasile il prossimo giugno. Alcuni dei ragazzi partecipanti, infatti, saranno protagonisti con le loro foto della bandiera mosaico più grande al mondo, che sarà svelata nella cerimonia d’apertura dei giochi allo stadio Maracanà in Brasile”.

Un week-end di sport ma anche di festa per tutta la città: per l’occasione sarà allestito, tra Via Caracciolo e la Rotonda Diaz, il Coca-Cola Village, teatro delle sfide finali, ma anche luogo di intrattenimento per piccoli e grandi.

Tra biliardini, campi di badminton, ping pong e basket, i cittadini di tutte le età potranno trascorrere momenti di puro divertimento all’insegna di una vita sana e attiva.

Coca-Cola Village è dedicato anche a coloro che non hanno molta familiarità con il calcio e vogliono comunque trascorrere del tempo all’aria aperta e in movimento: per loro un’area dedicata e attrezzata con numerose postazioni Nintendo Wii e la possibilità di confrontarsi con un nutrizionista per avere consigli su una corretta alimentazione.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: