Scuola e Università

Civico, inaugurata nuova sede Cup, Centro unificato di prenotazione

Nuova Sede Cup

Una nuova sede per il Cup, il centro unico di prenotazione e di pagamento del ticket dell’Azienda Ospedaliera Civico. Entrerà in funzione per gli utenti lunedì 7 luglio. E’ stato inaugurato stamattina dal commissario straordinario, Carmelo Pullara, nell’ultimo atto del suo mandato.

La gara per i lavori, che sono costati 1 milione di euro circa, è stata aggiudicata nel novembre dello scorso anno alla ditta Pampalone di Alcamo, con un ribasso del 31,15%. La novità principale riguarda la sistemazione del centro: è su un unico piano ampio, con un ingresso diretto dall’esterno del Padiglione Uffici e Servizi, vicino all’accesso principale dell’Ospedale.

La direzione dei lavori ha puntato sull’umanizzazione degli ambienti: le pareti sono state realizzate con un sistema ecocompatibile che prevede pannelli con installazioni “verdi” e con legno naturale, il sistema di illuminazione a led richiama, invece, un cielo stellato. Previsto anche un sistema di filodiffusione.

Gli spazi per la prenotazione delle visite e il pagamento del ticket sono distinti da quelli per le aperture delle cartelle di ricovero e di day hospital. La vecchia sede del Cup, invece, ospiterà il Centro Cuore dell’Ismett, centro già finanziato con 3 milioni di euro dei fondi PO/FESR”. L’Arnas Civico ha quindi concesso l’area su due piani, che è accanto all’Istituto Mediterraneo dei Trapianti, ottenendo in cambio la possibilità di perfezionare la logistica e di innalzare gli standard dei servizi offerti al cittadino nella prima fase d’accesso alla struttura ospedaliera, quella che riguarda il pagamento del ticket, la prenotazione delle visite specialistiche, e l’apertura delle cartelle per i ricoveri, per i day hospital e i day surgery.

“L’Arnas Civico – sottolinea il commissario straordinario, Carmelo Pullara – con questa nuova sede ha migliorato la qualità dei servizi per gli utenti, prevalentemente quelli che provengono dal bacino della Sicilia Occidentale. La nuova sistemazione del Cup definisce in maniera stabile un’accoglienza adeguata agli standard europei per l’utenza che arriva senza urgenza nella struttura con una particolare attenzione al confort unito all’efficienza delle prestazioni offerte” .

Nel 2013 sono state 115 mila 771 le prenotazioni totali effettuate agli sportelli del Cup; 90 gli ambulatori dell’Arnas Civico “prenotabili” tramite Cup; 20 le visite ambulatoriali condivise nell’ambito delle Rete Cup interprovinciale Palermo-Trapani che comprende l’Azienda Civico, e le Asp di Trapani e Palermo. Gli sportelli attivi del Cup Civico sono 11.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button