Primo Piano

City Free Project lancia concorso video-fotografico “Mobilità(in)Sostenibile”

City Free Project

City Free Project, progetto di innovazione sociale sulla mobilità sostenibile e condivisa, finanziato dal MIUR (Ministero dell’Università e della Ricerca), lancia il concorso video-fotografico “Mobilità(in)Sostenibile” per promuovere la conoscenza delle proprie attività di ricerca e sensibilizzare i cittadini palermitani sulle tematiche della mobilità (www.mobilitàinsostenibile.it).

“Mobilità(in)Sostenibile” è un concorso video-fotografico volto ad evidenziare quanto e in che modo le nostre città si distanzino ancora dagli esempi più virtuosi di mobilità. La mission del concorso è quella di sensibilizzare la comunità tramite il parallelismo tra le best practices in antitesi con le worst practices.

I cittadini possono partecipare attraverso dei contributi video-fotografici, rappresentazioni o raffigurazioni dei peggiori e dei migliori esempi di mobilità per orientare i cittadini alla scelta di nuove forme di mobilità sostenibile.

Novità assoluta è la dimensione social del concorso. Infatti, la partecipazione e lo svolgimento saranno interamente on-line sulla pagina Facebook City Free Project (www.facebook.com/CityfreeProject). Per partecipare al Concorso basta essere maggiorenni e far parte della community City Free Project.

L’invio delle opere avverrà esclusivamente utilizzando le Tab “Photo Contest” e “Video Contest” della pagina ufficiale  del progetto a partire dal 10 febbraio e fino al 13 aprile. I lavori saranno visibili a tutti i fan della pagina e sarà possibile votarli attraverso le TAB dal 10 febbraio al 27 aprile 2014

Per la Sezione Fotografia, basterà, dopo aver messo il “like” alla pagina, pubblicare tre fotografie nella TAB “PHOTO CONTEST” della fan page CityfreeProject. Per partecipare alla Sezione Video, basterà pubblicare il proprio video (della durata compresa tra 7 secondi e 10 minuti) nella TAB “VIDEO CONTEST” della fan page CityfreeProject.

Ai  vincitori, sia per la sezione video che per la sezione foto, andrà singolarmente un contratto di consulenza, all’interno del progetto City Free, del valore di 1.000 euro, per la creazione della campagna di comunicazione del nuovo portale sulla mobilità sostenibile.

Il concorso sarà accompagnato da un tour promozionale nei luoghi della movida palermitana e all’interno della cittadella universitaria. Il tour coinvolgerà attivamente i ragazzi che presteranno i loro volti per promuovere il concorso e, nello stesso tempo, promuovere un’idea di città più sostenibile.

L’iniziativa nasce in piena continuità con il Capodanno Palermo Smart City 2014, grazie alla sperimentazione del concorso “#parolachiave: Smart” e alla collaborazione con AMAT. Durante l’evento i cittadini palermitani hanno condiviso la loro idea di  Palermo Smart City, ed usufruito del servizio navetta gratuito, messo a disposizione di AMAT, per raggiungere Piazza Politeama. “Mobilità(in)Sostenibile” mira a costruire la nuova immagine di Palermo in chiave Smart, attraverso il coinvolgimento dei cittadini, ed in particolare dei giovani, analizzando la mobilità della città in maniera divertente, sostenibile, social e partecipativa.

Partner ufficiali dell’iniziativa sono il Comune di Palermo e AMAT spa. Media Partner ufficiale del Contest è Citynews con il quotidiano d’informazione locale Palermotoday.it.

Regolamento, modalità di partecipazione e premi sono disponibili sul sito del concorso www.mobilitainsostenibile.it, sul sito del progetto City Free (www.cityfreeptoject.it), oppure direttamente sulla pagina facebook City Free Project (www.facebook.com/CityfreeProject).

 

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: