Fatti d'ImpresaPrimo Piano

C’è ancora tempo per inviare la tua candidatura a Poste Italiane

Poste Italiane ha posticipato il termine entro il quale presentare le candidature per il profilo di “operatore di sportello”.

Nello specifico, la scadenza è stata rimandata dal 18 al 31 luglio: i candidati interessati, dunque, avranno tempo fino alla fine del mese per inviare la propria domanda di partecipazione alla selezione.

Modalità d’invio della domanda

Le domande dovranno essere inviate mediante il form disponibile sul sito web di Poste Italiane, a cui si accede selezionando il profilo di proprio interesse e cliccando sul pulsante “invia candidatura ora”.

Successivamente verrà richiesto all’utente d’inserire un indirizzo email, sul quale sarà tempestivamente inviato un codice di sicurezza che il candidato dovrà digitare per proseguire con la procedura. Una volta avviata, ciascun utente dovrà inserire i propri dati anagrafici ed esprimere le proprie preferenze riguardo la possibilità di lavorare su turni, di effettuare trasferte e di essere assunti eventualmente con contratto a tempo determinato.

Requisiti per la partecipazione

Per poter concorrere all’assegnazione di uno dei posti disponibili per il profilo di operate di sportello presso Poste Italiane, non è necessario il possesso di particolari competenze professionali, ma è sufficiente il diploma di scuola superiore.

Come indicato nell’annuncio, saranno valutati positivamente sia il possesso di titoli di studio superiori, che l’aver conseguito il diploma con un punteggio maggiore di quello richiesto.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button