EnogastronomiaPrimo Piano

Catania: torna il Festival delle birre artigianali in versione primaverile

BeerCt spring

A Catania, per gli amanti della birra di qualità, ritorna il Festival della Birra Artigianale, ma questa volta in una versione Spring.

Il 27, 28 e 29 maggio un immancabile appuntamento, presso l’ex Mercato ortofrutticolo di San Giuseppe La Rena, in via Forcile.

BeerCatania aprirà le porte venerdì 27 dalle 16 alle 2, mentre sabato 28 e domenica  29 dalle 11 alle 2 di notte. L’ingresso è gratuito.

L’evento è organizzato dalla Scirocco  Mediterranean Creative lab, agenzia catanese e laboratorio creativo con l’obiettivo di far emergere le imprese giovani e dinamiche come quelle  del settore della birra artigianale.

BeerCatania Spring è un appuntamento molto atteso in città e guardato con attenzione anche da fuori l’isola dopo il successo della sua prima edizione organizzata al SAL a novembre scorso. Sono stati quasi in 10 mila a lasciarsi travolgere dal sapore e dall’aroma delle birre artigianali.

Bibite Polara, Ok Idea, Waterandbeer, Rg Pallets, Social taxi, Centrale Mediterranea, VDGlass, City Map e Radio Lab sono i partners di BeerCatania Spring Festival delle Birre artigianali.

In quest’edizione primaverile saranno ancora più numerose le aziende brassicole, siciliane e stavolta anche dal resto d’Italia, già solido riferimento di settore e vanto qualitativo per la promozione della cultura di questo prodotto.

BeerCatania vuole essere un sostegno per i produttori e gli esercenti e vuole dare una spinta verso un nuovo approccio al consumo: più qualità, meno quantità.

Un festival per degustare ottime birre, ma anche per mangiare e conoscere le storie che accompagnano le birre artigianali. Insieme agli stand dedicati alla birra artigianale, spazio anche per il buon cibo, con la presenza di oltre dieci proposte imprenditoriali di food, e per la buona musica. Non mancheranno inoltre i momenti di dibattito e degustazioni  con esperti del settore.

Nel corso delle tre giornate si terranno, inoltre, diversi laboratori:

Sabato alle 11 “Cotta pubblica” e a seguire degustazione di Homebrewers siciliani;

Sabato ore 17 incontro con il mastro birraio Bruton;

Domenica ore 11 “Degustazione alla cieca” e alle 17,30 “Laboratorio del Gusto” a marchio Slow Food tenuto da docenti dell’associazione con degustazione di salumi e birre.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: