CronacaPrimo Piano

Catania, sequestrati orologi, anelli, collane e braccialetti contrafatti

Gli ispettori dell’Annonaria con il comandante Pietro Belfiore, il vice comandante Sorbino e ilcommissario Francesco Caccamo

Merce contraffatta per un valore complessivo di circa ventimila euro è stata sequestrata in un ingrosso di bigiotteria in via Galvagna dagli Ispettori della Polizia Annonaria di piazza Carlo Alberto.

I Vigili, alle dirette dipendenzedel vice comandante del Corpo, Stefano Sorbino, stavano effettuando un controllo in un negozio gestito da un commerciante di nazionalità cinese quando hanno scoperto, nel locale retrostante la cassa, un ingente quantitativo di merce contraffatta che, evidentemente, veniva mostrata e venduta sottobanco ai clienti.

Sono stati dunque sequestrato 1.610 pezzi tra orologi, anelli, collane, orecchini, braccialetti e medagliette copie di marche famose, per un valore commerciale presunto di ventimila euro. Il gestore del negozio è stato denunciato a piede libero.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button