Tempo Libero

Carissimo signor Sindaco…

Enel. Foto Internet

Riceviamo e pubblichiamo una lettera di Fabio Cascino, a seguito della dichiarazione di Greenpeace: “Il 72 per cento dell’elettricità prodotta in Italia con il carbone è fatta da ENEL; che con questo combustibile fossile produce il 41 per cento del prodotto nazionale.”

Carissimo signor Sindaco,

vorrei che legga quest’articolo pubblicato da Greenpeace , e la prego assolutamente di levarsi dalla mente qualsiasi pensiero che la induca a dare il suo benestare alla conversione o ampliamento della centrale Enel di Termini .

Le ricordo che sia io che lei abitiamo in questa bellissima città da sempre , e penso che lei come me vorrà che facciano lo stesso i nostri figli. Non scambiamo qualche posto di lavoro con decine di malati e morti di tumore, come ha fatto Taranto per decenni , dividendo oggi l’opinione nel scegliere tra la morte e la fame. Eventualmente scegliamo la seconda, meglio poveri che morti.

Un suo cittadino Fabio Cascino.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti potrebbe interessare
Close
Back to top button