CronacaPrimo Piano

CARABINIERI: OPERAZIONE “CORSA NOSTRA”, SCOPERTI GLI INTERESSI DELLA MAFIA SULL’IPPODROMO DI PALERMO

Il VIDEO

(di redazione) Il GIP del Tribunale di Palermo, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia, ha disposto un provvedimento restrittivo – eseguito dai Carabinieri di Palermo – nei confronti di 9 indagati ritenuti a vario titolo responsabili di concorso esterno in associazione mafiosa, trasferimento fraudolento di valori aggravato in concorso e frode in competizioni sportive.

 

L’attività d’indagine, denominata convenzionalmente “COrSA NOSTRA”:

˗          costituisce l’approfondimento di alcuni elementi investigativi acquisiti nell’operazione “TALEA” del dicembre 2017;

˗          ha permesso di documentare come cosa nostra esercitasse un controllo sull’ippodromo di Palermo.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button