CronacaPrimo Piano

CARABINIERI NAS DI PALERMO: SEQUESTRO PRODOTTI A 4 ESERCIZI GESTITI DA CINESI

CARABINIERI NAS DI PALERMO: CAMPAGNA DI CONTROLLO SUI GIOCATTOLI

 

CARABINIERI NAS DI PALERMO: SEQUESTRO PRODOTTI A 4 ESERCIZI GESTITI DA CINESI

All’approssimarsi delle Feste Natalizie, i Carabinieri del N.A.S. di Palermo, nell’ambito dei servizi di controllo mirati a verificare la conformità, nel rispetto delle normative dell’Unione Europea, dei giocattoli distribuiti sul mercato, dei quali in questo periodo vi è un notevole aumento della domanda di mercato ed allo scopo di individuare di prodotti contraffatti o comunque pericolosi per la salute dei consumatori, hanno eseguito numerose verifiche ispettive.

In seguito ai controlli, in 4 esercizi di Palermo gestiti da cittadini cinesi sono state riscontrate delle irregolarità e posti complessivamente sotto sequestro 5337 giocattoli ed addobbi natalizi, per un valore pari a circa 35.000 euro, privi del marchio CE, nonché delle indicazioni in lingua italiana e delle precauzioni d’uso.

Sono stati altresì segnalate all’Autorità Amministrativa 4 persone per aver posto in commercio i suddetti prodotti, nei cui confronti sono state elevate sanzioni amministrative per complessivi 4.128 euro.
Tra i giocattoli oggetto degli interventi di sequestro si segnalano prodotti in plastica, spesso riscontrati privi dei requisiti di sicurezza nonché giocattoli tradizionali, matite per colorare ed articoli di natale per l’addobbo del tradizionale albero, venduti in assenza della marcatura di conformità CE, che rappresenta uno degli elementi essenziali forniti dal produttore per escludere la cessione di sostanze irritanti ed allergeniche o la possibilità di ingestione di parti e frammenti con rischio di soffocamento per i bambini.

Articoli Correlati

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com