PoliticaPrimo Piano

Caos Piano giovani, blitz della Finanza in assessorato

L’assessorato regionale alla Formazione professionale, che si trova in viale Regione Siciliana, è stato perquisito dagli agenti della guardia di finanza a seguito del caos del Piano Giovani. Sono stati acquisiti documenti e ascoltato il dirigente del Dipartimento Gianni Silvia, il capo della segreteria tecnica dell’assessore Lucio Guarino e il dirigente per le politiche di coesione Domenico Giubilaro.

Gli agenti si sono presentati con la delega della Procura presso la Corte dei Conti. Adesso si cerca di capire grazie a questo blitz se il disastro del Piano giovani e del conseguente  “flop day” ha causato un danno erariale. I magistrati visioneranno gli atti amministrativi che hanno portato alla realizzazione del Piano.

Anche la dirigente della Regione, Annarosa Corsello, risulta indagata per abuso d’ufficio. P

 

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button