Primo PianoSport

Calcio: Serie C. Andata finale playoff, Padova-Palermo 0-1

Domenica 12 il ritorno al Barbera, nel match che decreterà l'ultima squadra promossa in Serie B

Il Palermo fa il colpo in trasferta e si aggiudica il primo atto della finale play-off di Serie C. In casa del Padova, è la squadra di Baldini a far festa al termine della gara d’andata, con il punteggio di 1-0. Decide un gol di Floriano all’11’, che accende sin da subito un primo tempo ricco di episodi. Il Palermo gela l’Euganeo con la zampata del numero 7, che risponde presente all’appello sull’assist di Valente dopo un errore in costruzione del Padova. I veneti, una volta assorbito il colpo, provano a reagire intorno alla mezz’ora: prima un gol annullato a Bifulco per una posizione di fuorigioco, poi il miracoloso salvataggio di Marconi. Il difensore rosanero rimedia alla pessima uscita di Massolo e respinge in rovesciata il colpo di testa di Chiricò: la squadra di Oddo protesta, lungo check al Var ma il pallone non ha varcato la linea e il risultato non cambia. Chiricò ci riprova nella ripresa, questa volta Marconi è saltato, ma la conclusione dell’esterno biancoscudato termina alta di poco. Il Palermo risponde con Luperini che, in girata, colpisce il palo esterno e sfiora il raddoppio.

Sino al triplice fischio dell’arbitro Gualtieri, gli ospiti difendono con ordine sugli ultimi tentativi del Padova e conducono in porto una vittoria cruciale per il sogno promozione. Domenica prossima, 12 giugno, il ritorno al ‘Barbera’ per definire la quarta squadra che volerà in B assieme a Modena, Sudtirol e Bari. (ITALPRESS)

 

Filippo Virzì

Giornalista radio/televisivo freelance, esperto in comunicazione integrata multimediale.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com