Calcio Serie B: Palermo 0 Como 0, un pareggio che sa di amaro per i rosanero

Pareggio senza reti nel posticipo della 16^ giornata del campionato di Serie B tra Palermo e Como. Al ‘Barbera’ una prima frazione con diverse occasioni per entrambe le formazioni. Nel secondo tempo ritmi più bassi e poche chance per sbloccare il match. Corini conferma il 4-3-3 ma lancia dal 1′ Vido in un tridente con Brunori e Di Mariano; dall’altra parte Longo si schiera a specchio con in avanti Cerri supportato da Cutrone e Mancuso. Al 10′ prima occasione rosanero: sugli sviluppi di un corner Sala serve Segre che stacca di testa, ma il suo tentativo di stampa sul palo. Sul corner successivo altra chance per sbloccare il match per i padroni di casa, ma la doppia conclusione di Brunori viene sventata prima da un difensore lariano, poi da Vigorito. Due giri di lancette più tardi è il Como a provarci, ma Pigliacelli è attento e blocca il tiro in diagonale di Mancuso. Al 33′ splendida conclusione mancina a giro ancora una volta di Mancuso, che si spegne di un soffio alta sopra la traversa. Il Palermo controlla il gioco, ma sono ancora gli ospiti a sfiorare il vantaggio con un diagonale di Cutrone che termina di poco a lato. Nella ripresa si riparte sulla stessa falsariga del primo tempo, ma questa volta sono gli uomini di Corini al 52′ a sfiorare gol con un colpo di testa di Segre su cross di Vido. Al 63′ piazzato di Mancuso, il più pericoloso dei suoi, ma la palla si perde sul fondo. Il Palermo si riaffaccia in avanti al minuto 78:
percussione mancina di Sala che giunto sul fondo lascia partire un cross basso sul quale si avventa Brunori, il nove rosanero calcia ma non inquadra la porta. Nei minuti finali ci prova il neo entrato Stulac da fuori, palla alta; dall’altra parte tentativo di Ioannou parato da Pigliacelli. (ITALPRESS)

In conferenza stampa Mister Corini 

 

Exit mobile version