CulturaPrimo Piano

Cagliostro o la magia millantata

L’argomento si preannuncia interessante considerando l’eclettismo del personaggio preso come spunto dallo scrittore Elio Manili nella sua opera prima”Cagliostro, l’amico degli uomini”.

Il libro sarà presentato lunedì 25 maggio alle ore 18,30 nello spazio dell’Associazione Flavio Beninati alla presenza dell’autore che sarà presentato dall’avvocato Carla Garofalo presidente e animatrice della stessa associazione di via Quintino Sella.

Un cenno anticipato del libro ci introduce nei misteri dell’antico Egitto. Gedefa regnante nel 2520 a.c. nomina Athenir gran veggente che rivelerà che 250 anni prima della chiusura del quarto millennio Altotas suo predecessore  sarebbe rinato a nuova vita e si sarebbe recato a Palermo per consegnare uno scrigno misterioso a Giuseppe Balsamo.

Aperto lo scrigno Giuseppe segue un cammino che lo porterà ad entrare in possesso del manuale della massoneria egizia. Amori, misteri, tradimenti, intrighi ,esoterismo segneranno il destino di Balsamo già conte di Cagliostro e lo condurranno fatalmente verso una rovinosa segregazione nella rocca di S.Leo  di fronte alla più famosa rocca di S.Marino.

Il libro per l’edizione  della casa Tipheret ha avuto il suo battesimo alla fiera del libro di Torino appena conclusasi.

Paolo Santoro 

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: