Primo PianoTop News Italpress

Cagliari-Atalanta 1-2, 200^ vittoria in A per Gasperini

CAGLIARI (ITALPRESS) – La 200esima vittoria in carriera da allenatore in Serie A di Gian Piero Gasperini è un 2-1 della sua Atalanta sul campo del Cagliari nell’anticipo della dodicesima giornata di Serie A. Decidono le reti di Pasalic e Zapata che permettono ai bergamaschi di salire a 22 punti in classifica. Mazzarri schiera il solo Joao Pedro in attacco con Nandez alle sue spalle. Già dai primi minuti è chiaro il copione del match: l’Atalanta controlla il gioco, il Cagliari aspetta e riparte. Ma dopo 6′ è la formazione di Gasperini a passare in vantaggio alla prima occasione: Zappacosta dalla destra lascia partire un traversone teso che trova pronto sul secondo palo Pasalic per il tocco dell’1-0. Il Cagliari è in balia dell’Atalanta che al 25′ sfiora il raddoppio: duetto tra Koopmeiners e Zapata che a tu per tu con Cragno spara sul corpo del portiere. Occasione persa che diventa beffa al 27′ quando Godin lancia Joao Pedro che davanti a Musso è freddo e sigla l’1-1 e il suo settimo gol su tredici reti totali del Cagliari in campionato. Ma prima del duplice fischio, l’Atalanta torna avanti: Koopmeiners pesca Zapata che si libera di Godin e batte Cragno. Nella ripresa la prima occasione è del Cagliari: Strootman si sovrappone a sinistra e crossa, Bellanova arriva sul pallone e calcia alto a botta sicura. Al 59′ dubbio var: Piccinini prima assegna un rigore all’Atalanta per un contatto tra Carboni e Pasalic, poi lo nega dopo il controllo al monitor. Un’iniezione di fiducia per il Cagliari e Mazzarri manda in campo Pavoletti con passaggio al 4-4-2.Per l’Atalanta è il turno invece di Ilicic che al 76′ sfiora il gol: dribbling, frenata e tiro col mancino, Cragno vola e devia in corner. Portiere decisivo anche all’82’ con un’uscita coi tempi giusti su Pasalic lanciato a rete. Poco dopo brivido per Musso: cross di Joao Pedro, Pavoletti stacca di testa e sfiora la traversa. E’ l’ultima chance: l’Atalanta torna a vincere ed è momentaneamente quarta, il Cagliari resta a secco come nelle ultime tre partite.
(ITALPRESS).

Articoli Correlati

Back to top button