Borsellino: dalla scorta all’Anticorruzione

Nuovo incarico per Lucia Borsellino che si occupera’ di anticorruzione all’Agenzia per i servizi sanitari regionali Agenas. L’incarico durera’ due anni e sara’ svolto a Roma. La decisione giunge all’indomani della notizia che il comitato per l’ordine e la sicurezza del Ministero dell’Interno ha disposto la scorta per l’ex assessore regionale alla Salute. Il Viminale ha disposto che la figlia del giudice Paolo Borsellino per gli spostamenti usi l’auto blindata scortata da due agenti.

Exit mobile version