Ambiente e TerritorioPrimo Piano

Blue Sea Land a Mazara del Vallo in programma dal 27 ottobre al 31 ottobre 2021

Oggi  a Palazzo Orléans presentata alla stampa  la decima edizione di “Blue Sea Land” dall’assessore regionale della Pesca mediterranea Toni Scilla.
Alla presentazione hanno preso  parte anche il presidente del distretto della Pesca e crescita blu Nino Carlino, il dirigente generale del dipartimento regionale degli Affari extraregionali Maurizio Cimino e l’assessore alle Attività produttive del Comune di Mazara del Vallo Pietro D’Angelo.

La manifestazione, in programma a Mazara del Vallo dal 27 al 31 ottobre, prevede (in presenza) una serie di convegni, tavole rotonde, cooking-show in diversi luoghi istituzionali, visibili anche in versione online sul sito www.bluesealand.org. Esponenti del mondo diplomatico, politico e accademico, rappresentanti della società civile, delle istituzioni, dei media e delle imprese affronteranno il tema centrale che fa da filo conduttore a tutto il Festival: “Il Mediterraneo è uno, scelte sostenibili per la ripartenza”.

Blue Sea Land ha sempre avuto l’obiettivo di sviluppare cooperazioni scientifiche ed economiche tra numerosi Paesi partendo dal Mediterraneo e giungendo ai Paesi bagnati dall’Oceano Indiano. Un confronto sulle relazioni tra i vari continenti e sui grandi temi della Blue economy a livello internazionale.

Filippo Virzì

Giornalista radio/televisivo freelance, esperto in comunicazione integrata multimediale.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button