Tempo Libero

“Bici da vedere”, raduno internazionale il 13 ottobre

Il 13 ottobre la città di Bra aprirà le porte al grande raduno internazionale di bici d’epoca “Bici da vedere” che si aprirà con le “Bellezze in bicicletta” e la presenza di Elisa Muriale, madrina ufficiale della manifestazione, originaria di Fossano (Cn), miss “Una ragazza per il cinema 2013” a Taormina.

L’idea è quella di realizzare una manifestazione nella quale gli appassionati di tutti i tipi di biciclette, i bambini e le famiglie possano passare una giornata semplicemente curiosando tra le biciclette esposte, guardando le esibizioni che verranno organizzate e magari parteciparvi. L’area di piazza XX settembre e di corso Garibaldi verrà suddivisa in settori nelle quali i club di appassionati, i privati, i collezionisti e gli operatori del settore potranno allestire degli stand per esporre le proprie biciclette.

«Contiamo già circa la presenza di 700 biciclette esposte, dei club che abbiamo già contattato, ad esempio hanno già aderito il gruppo Astana che allestirà una stand con le biciclette del vincitore del Giro d’Italia 2013 Vincenzo Nibali e stiamo attendendo la conferma definitiva della presenza del Pantani Channel, delle biciclette del mitico Fausto Coppi portate dal figlio Faustino, della presenza di Eddie Merckx e di Felice Gimondi» hanno riferito gli organizzatori Mauro Iacovelli, Paolo Marengo, Giandomenico Lognero.

Saranno allestite delle aree per le esibizioni e i percorsi educativi che si vorrebbero organizzare per i bimbi, gestite dal Club Alba Bra Langhe e Roero e Experia di Piasco. Verranno organizzate delle sfide non competitive di accelerazione in bici: gli adulti si misureranno sulla salita di corso Garibaldi con delle biciclette da bambino a rotelle.

La manifestazione avrà ufficialmente inizio la sera di sabato 12 ottobre alle 19. Si inizierà con una presentazione dell’evento e un “Aperitivo in bici”. I locali della zona organizzeranno degli aperitivi a tema accompagnati da musica in sottofondo. 6.9 Club House Itinerante dopo il fortunato Motorfest, ha organizzato questo evento dopo tre mesi di lavoro. Saranno presenti tre musei della bicicletta dei comuni di Masseria, Novi Ligure e Carmagnola.

Don Giorgio, parroco di S. Andrea, benedirà un po’ tutti, bici e persone. Mirella Rocca e Raf Castagnino con il “Fashion Vintage” porteranno un tocco di classe in Bra organizzando una sfilata di moda , sul finire della manifestazione con modelle che indosseranno gli abiti della stilista Chiara Diale, realizzati nel suo Laboratorio Velvet di Savigliano (Cn). La sua passione è la moda degli anni ’50 e ’60, che non è solo moda, ma anche ricerca del meglio perché il meglio dura. La seduzione del Vintage è più culturale che estetica, visto che riprendere la tradizione non è solo rifare i modelli di quegli anni, ma lavorare su quei modelli nel modo e con le tecniche del tempo. Portare nella vita di tutti i giorni quell’eleganza, quella cura del dettaglio, è la sfida del Laboratorio Velvet.

Vito Piepoli

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com