PoliticaPrimo Piano

Berlusconi e la missiva incriminata

Silvio Berlusconi (foto internet)

 

Il rapporto tra Berlusconi e i portalettere di tutta Italia sembra essere molto intenso. Dopo aver inviato due libri, adesso, per non farsi prendere troppo sul serio, ha mandato una lettera riguardo “modalità e tempi per accedere nel 2013 al rimborso dell’Imu pagata nel 2012 sulla prima casa e su terreni e fabbricati agricoli” dando lavoro a svariati smistalettere della penisola. Ma si continua a dire che le Poste Italiane hanno subito l’effetto della crisi finanziaria anche dopo questi straordinari fatti dagli addetti ai lavori.

Il Cavaliere cerca di recuperare – finora con successo – il divario che c’è tra il suo partito e la coalizione di centro sinistra che fa capo al Pd, entrando direttamente nelle case degli italiani. In pratica dopo averlo fatto dalla televisione ora lo fa direttamente dalla porta (e dalla posta).

Nella missiva, rigorosamente personalizzata, punta il dito contro la pressione fiscale attuata dal governo Monti e contro i presunti tassatori “della sinistra che farebbero ancora peggio secondo la loro tradizione e il loro programma”. Ma c’è di più.
Oltre al rimborso, la lettera fa un timido accenno al programma elettorale che prevede anche “la riduzione graduale fino all’eliminazione dell’Irap, nessun aumento dell’Iva e nessuna imposta patrimoniale sui risparmi”.

Insomma, una sorta di lettera d’amore old-style in cui il pretendente più che tessere le proprie lodi mostra al ricevente quanto potrebbe essere proficuo un eventuale avvicinamento. Con quali soldi sarà effettuato il rimborso non è specificato, ma le possibilità non sono poi così tante. Si ipotizza una tassa sui patrimoni degli italiani in Svizzera.

La lettera si conclude con un consiglio su come potrebbe avvenire la restituzione: tramite un bonifico oppure direttamente allo sportello delle poste. Che voglia comprare anche le Poste Italiane?

Simone Giuffrida

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: