CronacaPrimo Piano

Bagheria, furti di energia elettrica: arrestato 27 enne

 

energia elettrica

I carabinieri continuano a lavorare per cercare di reprimere l’ormai ampiamente diffuso fenomeno dei furti di energia elettrica nella provincia di Palermo. L’ultimo caso a Bagheria dove nel corso di un controllo effettuato, in orario notturno, i Carabinieri della Compagnia di Bagheria, coadiuvati per le operazioni tecniche da personale specializzato della società Enel, hanno tratto in arresto  in Corso Baldassarre Scaduto, Girgenti Giancarlo, 27 enne  disoccupato e già noto alle forze dell’ordine. Il giovane è accusato di aver realizzato un allaccio abusivo alla rete elettrica pubblica, mediante il quale già da mesi era in grado di provvedere all’alimentazione degli impianti installati, della propria abitazione.

La competente Autorità Giudiziaria che ha coordinato le indagini, ha disposto la traduzione dell’arrestato presso la propria abitazione ai domiciliari e la celebrazione del processo con rito direttissimo presso la Procura della Repubblica di Termini Imerese, conclusosi nella giornata di ieri, con la convalida dell’arresto e pertanto rimesso in libertà in attesa di processo. Sono in corso accertamenti per capire con precisione l’entità del danno provocato alla società erogatrice che parrebbe superare il migliaio di euro.

Tags
Moltra altro

Panasci

Giornalista editore e musicista. Da 20 anni anche produttore

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: