Primo Piano

Ast, stato di agitazione lavoratori “Mancano gli stipendi di maggio”

Stato di agitazione dei lavoratori dell’Ast , l’Azienda siciliana Trasporti. A proclamarlo sono le segreterie regionali di Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti a causa dell’incertezza sul pagamento degli stipendi.

“Considerata la ormai abituale mancata regolarità nel pagamento degli stipendi ai dipendenti e dato che ad oggi non si prevedono ancora i tempi per l’erogazione dello stipendio dello scorso mese di maggio – spiegano i segretari di Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti, Franco Spanò , Salvatore Girgenti e Antonio Ciriminna – visto , poi, il perdurare della grave crisi di liquidità dell’Ast che ormai si protrae da tempo causando il malessere e i dubbi sul futuro fra i lavoratori, non possiamo che proclamare lo stato di agitazione dei dipendenti dell’Azienda, ormai stanchi di vivere in questa incertezza” .

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button