Primo Piano

Assalto alla CGIL. Sileoni (Fabi): Attacco inaccettabile non degno di una società civile

“Esprimo a nome di tutta la Fabi la massima solidarietà e la profonda vicinanza alla Cgil e al suo segretario generale Maurizio Landini e alle Forze dell’ordine.

Esprimo la più profonda solidarietà a Nino Baseotto e a tutta la Fisac Cgil con la quale condividiamo, nel settore bancario, gli stessi obbiettivi e gli stessi percorsi”.

Lo dichiara il Segretario generale della Fabi, Lando Maria Sileoni.

“E’ un attacco inaccettabile – conclude Sileoni –  non degno di una società civile. Il nostro Paese ha dimostrato, nelle fasi più critiche del Covid, di avere un altissimo senso di responsabilità, unità e compostezza: qualsiasi atto di odio, di violenza e di intolleranza è ingiustificabile e va, perciò, condannato con fermezza”.

Filippo Virzì

Giornalista radio/televisivo freelance, esperto in comunicazione integrata multimediale.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button