Primo PianoSalute e Benessere

L’Asp di Palermo si aggiudica un mammografo di ultima generazione

L'azienda è stata selezionata da 'Fucina Sanità'

Donato, all’Asp di Palermo nell’ambito della campagna “screening routine”, un mammografo di ultima generazione. L’Azienda sanitaria del capoluogo è stata selezionata sul territorio nazionale dall’ente indipendente ‘Fucina Sanità’, per ricevere l’apparecchiatura.

L’ente ha adottato 6 criteri rigorosi, in ordine di priorità: coerenza con le programmazioni nazionali e regionali; equilibrata distribuzione geografica a livello nazionale e nella scelta delle Asl metropolitane e provinciali; percentuale di esami in meno nel 2020 rispetto agli anni precedenti; necessità di sostituzione delle apparecchiature obsolete, con particolare attenzione a quelle analogiche rispetto alle digitali presenti in ogni Regione; strutturazione organizzativa delle Direzioni aziendali e delle Strutture da coinvolgere sulla base dei risultati attesi in termini di abbattimento delle liste di attesa.

L’OBIETTIVO DELL’INIZIATIVA

L’obiettivo dell’iniziativa, promossa da Roche Italia e Fujifilm Italia con i partner aderenti, è di offrire un contributo al rilancio delle attività di screening mammografico, dopo il calo di adesioni ed esami registrati durante la pandemia. Il nuovo mammografo, installato a Villa delle Ginestre, a Palermo, sarà inaugurato ed attivato giovedì prossimo alle 10.30. Lo strumento diagnostico, che arricchisce il parco tecnologico dell’Asp, sarà subito a disposizione delle utenti in fascia screening (cioè di età compresa tra 50 e 69 anni) per gli esami gratuiti nell’ambito della prevenzione del tumore al seno.

Nell’aula conferenze di Villa delle Ginestre, sempre giovedì prossimo l’Asp di Palermo presenterà, inoltre, i dati di attività dello screening mammografico durante la pandemia e il programma di intervento itinerante nei Comuni della provincia.

 

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button