CronacaPrimo Piano

Asilo Rallo, festa in maschera dopo gli atti vandalici

Non si ferma il quartiere Montepellegrino davanti gli atti vandalici che continua a subire l’asilo comunale Rallo. Così oggi è sceso in strada, insieme ai bambini vestiti con abiti e maschere di carnevale, per dare una risposta anche a quel degrado che, per anni, ha caratterizzato via Fileti.

“Vedere questa strada invasa da centinaia di bambini ripaga, anche solo per un giorno, degli sforzi e degli anni che ci sono voluti per sottrarla al degrado e restituirla alla città – ha commentato il presidente dell’Ottava Circoscrizione Marco Frasca Polara, tra i promotori dell’iniziativa.

“Essere riusciti a festeggiare il carnevale in due luoghi storicamente chiusi, come l’asilo Rallo e la via Fileti, è frutto del lavoro congiunto portato avanti nell’ultimo periodo dalle associazioni, dall’Amministrazione e dalla circoscrizione e rappresenta quel segnale di buon governo e di cambiamento che il quartiere Montepellegrino aspettava da diversi anni.”

L’evento è stato voluto, oltre che dal Presidente dell’Ottava Circoscrizione, anche dall’Assessorato alla Scuola, dal Comitato di quartiere Rallo con le associazioni Crescita civile, Laboratorio Sud, Il nostro quartiere, Cooperativa Colorè, Il mio quartiere, Circolo Giovanni Orcel e Amnesty International.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: