PoliticaPrimo Piano

ARS: D’Asero è il nuovo presidente commissione Statuto

L'onorevole d'asero
L’onorevole d’Asero

D’Asero presidente commissione Statuto

Soddisfazione dei deputati Ncd all’Ars

I deputati Ncd all’Ars, il vicepresidente Vincenzo Fontana insieme con Francesco Cascio, Nino Germanà, Giovanni Lo Sciuto, Vincenzo Vinciullio e Pietro Alongi esprimono soddisfazione per l’elezione a presidente della commissione Statuto del capogruppo delNuovo centro destra all’Ars, Nino D’Asero, al quale augurano “buon lavoro, certi che il collega saprà espletare al massimo e al meglio il delicato compito cui è stato chiamato e per il quale, lo dimostra la votazione di oggi, è stato ritenuto idoneo dagli altri membri della commissione stessa”.

La “Statuto”, insediatasi lo scorso 2 febbraio è una commissione speciale che ha il compito di esaminare i ddl in materia di revisione dello Statuto della Regione siciliana, di procedere a una verifica delle disposizioni statutarie rimaste inattuate e di elaborare una proposta organica di nuova carta regionale.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

2 commenti

  1. Fate attenzione a questo Pietro Alongi, è uno sciacallo pronto a passare sul cadavere della madre per ottenere una carica politica, leccaculo e tutto fare di berlusconi crede di poter entrare in parlamento è un molestatore telefonico di giornalisti e scrittori, showman anche per strada che lui disturba con loschi soggetti e avanzi di galera e simulazioni di reato con telefonini promettendo posti di lavoro e millantando amicizie con politici e personaggi dello spettacolo. Ma non se lo fila nessuno nessuno. Ogni tanto qualcuno esasperato dalle sue continue molestie l denuncia lui e il genero che sono complici assieme ad una serie di poliziotti corrotti come lui, lo chiama fansionamento, ma non è altro che estorsione bella e buona, stacca per tre mesi i suoi amici corrotti insabbiano la cosa e lui ricomincia punto e da capo.Va in cerca di pubblicità gratuite e di onori, come i vecchi palloni gonfiati e scemi. Inutile come politico e pressoché incompetente. in odore di mafia e corrotto fino al midollo, quando era alla provincia ha rubato assieme ad avanti soldi alla regione e anche quando amministrava ditte fantasma a cui rubava e prometteva posti di lavoro con la minaccia di fare avere a chi non lo asseconda guai con la giustizia. State attenti. Minacciatore per vocazione ipocrita e violento. corrompe in genere gente e bassa e senza posto di lavoro servendosi di udicom che lui usa e sfrutta tutti, non prestategli attenzione è anche un bugiardo…se potete segnalatelo..sfrutta anche informatori della polizia e u ballerini. se gli sei contro ti boicotta la vita con ostruzionismi e porcherie, gente sporca e avvezza a reati, prostitute e droga

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Ti Potrebbe Interessare:

Close
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: