Cronaca

Arresti all’Ufficio Tributi, Moncada: “Il Comune sospenda subito il pagamento della Tari”

Silvio Moncada. Foto Internet

“Chiedo al Comune la sospensione immediata del pagamento della Tari e di rimandare i bollettini esatti che contengano gli sgravi per gli aventi diritto”. Lo dice il presidente della IV Circoscrizione, Silvio Moncada  in merito agli arresti effettuati questa mattina dalla polizia di stato all’Ufficio Tributi del Comune di Palermo ai danni di alcuni dipendenti e un funzionario che avrebbero truccato le cartelle esattoriali.

“La situazione paradossale – prosegue – è che chi usava altri sistemi riusciva ad ottenere lo sgravio, i cittadini che invece ne hanno effettivamente diritto sono vessati e costretti a pagare cifre maggiori.

Circa dieci giorni fa su sollecitazione del consigliere Alessandro Schiera – dice ancora Moncada – ho mandato una nota all’assessorato Bilancio e tributi e ai dirigenti del settore competente per capire le motivazioni per le quali il Comune non ha calcolato lo sgravio per gli aventi diritto ed avere delucidazioni in merito. A tale interrogativo, ad oggi, non è arrivata alcuna risposta”.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button