Ambiente e TerritorioArte e CulturaPrimo Piano

Aperta la decima edizione di Blue Sea Land

Si è aperta ieri pomeriggio, 27 ottobre, presso l’auditorium “Mario Caruso” nel centro storico di Mazara del Vallo la decima edizione di “Blue Sea Land”, la kermesse di cinque giorni, dal 27 al 31 0ttobre, dedicata alla pesca sostenibile, all’internazionalizzazione e alla sostenibilità economica, sociale e ambientale del Mediterraneo.
“Sicilia opportunità di sviluppo e cooperazione” è stato il tema del primo incontro che ha aperto Blue Sea Land.

L’incontro, moderato dall’Ambasciatore Enrico Granara, ha visto il saluto iniziale del Presidente del Distretto della Pesca Cosvap, Nino Carlino. A fare gli onori di casa il Sindaco della Città di Mazara del Vallo, Salvatore Quinci. Sono intervenuti l’Assessore alla Agricoltura e Pesca della Regione Siciliana, Toni Scilla, e il Direttore del Dipartimento Pesca, dott. Alberto Pulizzi. Sia l’Assessore Scilla che il Direttore Pulizzi hanno illustrato in sintesi le numerose attività in programma presso lo stand dell’Assessorato Agricoltura e Pesca allestito in piazza della Repubblica.

 

E’ intervenuto, in video collegamento, l’Assessore alle Attività Produttive della Regione Siciliana, Mimmo Turano; a portare i saluti del Presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, è stato, sempre attraverso un collegamento, il Vice Presidente Gaetano Armao.
All’incontro hanno partecipato alcuni rappresentanti delle delegazioni Estere presenti a Blue Sea Land 2021 fra i quali Mavis Hawa Koomson, Ministro della pesca e dell’acquacoltura in Ghana e Dy Ould Zein, Ministro della pesca e dell’economia marittima in Mauritania.

Filippo Virzì

Giornalista radio/televisivo freelance, esperto in comunicazione integrata multimediale.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button