Primo Piano

Amat, Figuccia: “Possibile passaggio al tempo pieno dei lavoratori part time”

Angelo Figuccia

Stamattina, i componenti della Terza Commissione Consiliare hanno incontrato una rappresentanza dei 20 lavoratori part time del reparto officina dell’Amat.

“Nel corso del colloquio – dice Angelo Figuccia, capogruppo del Partito dei Siciliani-MPA a Sala delle Lapidi e componente della Commissione – i lavoratori hanno chiesto con determinazione il passaggio all’orario a tempo pieno, un traguardo che potrebbe essere raggiunto attraverso una serie di tagli agli sprechi che caratterizzano la vita del Comune, socio unico dell’Amat”.

“Nonostante molti di loro appartenessero a varie sigle sindacali – prosegue Figuccia – hanno chiesto di interloquire direttamente con noi rappresentanti del Consiglio Comunale, come se, con ogni probabilità, non si fidassero più degli esponenti dei propri sindacati. Nel corso dell’incontro, sono stati affrontanti soprattutto i temi legati al recepimento delle somme necessarie per la stabilizzazione, fondi che, potrebbero provenire dalla sottoscrizione, da parte del Comune, di abbonamenti speciali per le categorie più disagiate, come, ad esempio, disabili, disoccupati, indigenti, ecc.”; dall’altro, dal taglio dei fondi elargiti da Palazzo delle Aquile per feste varie e Festini”.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button