Economia e LavoroPrimo Piano

Amap, raggiunto accordo fra sindaci, comune Palermo e organizzazioni sindacali

Foto archivio

Nella sede dell’Amap ieri mattina si è svolta una riunione con i sindaci del comprensorio ex Aps dalla quale è emerso l’accordo condiviso da tutti i sindaci che erano presenti. Successivamente il presidente di  Amap, Maria Prestigiacomo, il sindaco di Palermo, Leoluca Orlando e i sindaci firmatari del documento, hanno incontrato le organizzazioni sindacali che hanno condiviso il documento sottoscritto dai sindaci, che verrà inviato all’ATO1 Palermo, alla curatela fallimentare ex Aps e, per conoscenza, al prefetto di Palermo, Francesca Cannizzo.

In seguito si è riunita l’assemblea totalitaria di Amap nella quale, il socio unico Comune di Palermo, ha autorizzato l’Azienda Amap spa ad adottare ogni opportuno intervento volto a garantire e a confermare l’operazione che va, certamente, valutata nella doppia dimensione emergenziale e progettuale.

Quanto contenuto, sottoscritto anche da altri sindaci, oltre a quelli indicati nella premessa, è stato accettato dalle organizzazioni sindacali ed è stato approvato dall’assemblea del socio unico Comune di Amap spa, confermando la scelta di gestione pubblica dell’acqua dopo la fallimentare gestione privata di Aps

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button