Cinema-Teatro-Musica

Al Teatro di Verdura approda Ian Paice dei Deep Purple

Ian Paice, cofondatore dei Deep Purple

Venerdi 7 settembre alle 21.30 l’Orchestra giovanile e l’Electric Band del Conservatorio “Vincenzo Bellini” di Palermo, con la partecipazione straordinaria di Ian Paice, celebre batterista dei Deep Purple, si esibiranno nell’ambito della rassegna Estate al Verdura con “Omaggio a Jon Lord”, tributo al leggendario tastierista della storica band, recentemente scomparso.

In programma le composizioni soliste e i brani più celebri che, con i Deep Purple, Lord ha lasciato come pietre miliari nella storia del rock, da Burn a Child in time, a Highway star; un programma “impreziosito”dalla presenza di Ian Paice, cofondatore dei Deep Purple proprio insieme a Jon Lord nonché unico membro sempre presente nelle varie formazioni della band.

Oltre alla quarantennale carriera con i Deep Purple – indimenticabili le sue performance live, come in Made in Japan – Paice vanta collaborazioni con autentici mostri sacri del rock, da Paul Mc Cartney a David Gilmore.

A dirigere gli studenti del Conservatorio palermitano e il loro ospite d’eccezione, il direttore e compositore siciliano Alberto Maniaci.

Biglietti presso Box Office o sul sito www.circuitoboxofficesicilia.it al costo di € 10 per la platea e € 7 per la gradinata, più € 1,50 di diritti di biglietteria (infoline: 0916260177). Sono previste riduzioni per studenti e docenti del Conservatorio e per gli under 25. Botteghino presso il Teatro di Verdura la sera del concerto dalle 20.30 in poi.

Segnaliamo infine che Ian Paice incontrerà il pubblico palermitano venerdì 7 alle ore 10,30 presso la Sala Scarlatti del Conservatorio Bellini (via Squarcialupo 45, info tel. 091580921, www.conservatoriobellini.it).

UFFICIO STAMPA ESTATE AL VERDURA

Distretto Culturale di Palermo

ANTONIO GERBINO – ROSANNA PISCIONE

press@palermocultura.it

+39 0918431606  3939991259

 

Comunicato Stampa

Articoli Correlati

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button