Cinema-Teatro-Musica

‘Al Convento’ lo spettacolo di Merighi e Troja “Fra’dici di Satira”

Massimo Merighi e Tony Troja, foto internet

Due giovani e improbabili frati tornano a impadronirsi del teatro Al Convento di via Castellana Bandiera 66, per raccontare in chiave comica e di varietà il mondo della politica nazionale e siciliana.

Da venerdì 18 gennaio alle 22 Massimo Merighi e Tony Troja saranno i protagonisti di “Fra’ dici di satira”, lo show, con ospiti inclusi, dove i due comici si divertiranno a prendere in giro tutto il mondo della politica siciliana e italiana, senza peli sulla lingua.

Un modello di spettacolo che si rinnoverà ogni giorno, in funzione delle notizie che quotidianamente offrirà la cronaca sociale e politica.

Nella prima parte i due padroni di casa faranno il loro show fatto di comicità e parodie di canzoni live sul lato comico della politica. Dopo una pausa, in cui saranno offerti formaggi, salumi e vino sfuso, si ricomincerà con un secondo tempo in un clima da talk show. Un ospite speciale – un vip, un cantante, un attore, un politico (si prevedono anche diversi ospiti “a sorpresa” fra i candidati alle prossime elezioni nazionali) – si sottoporrà alle domande di Merighi e Troja, sempre mantenendo un clima di allegria.

Primo ospite, da venerdì a domenica, sarà Raffaele Sabato, che offrirà al pubblico del Convento una performance comica inedita davvero esilarante intitolata “Io e mio cognato”. Nelle settimane successive si alterneranno diversi fra i più apprezzati attori comici siciliani: da Marcello Mordino a Sergio Vespertino.

Dopo lo show, la serata potrà continuare nell’area pub all’interno del locale.

«Il nostro – dicono Massimo Merighi e Tony Troja – è un esperimento innovativo che punta alla fusione fra la nostra esperienza col mondo della multimedialità e la tradizione parodistica e cabarettistica palermitana, in un teatro storico che ha visto esibirsi fra i più apprezzati attori, comici e non, della nostra terra. Siamo gli unici in Sicilia a fare un certo tipo di satira politica e il gradimento ottenuto tramite il web e le singole esibizioni live ci ha spinti a confezionare uno spettacolo che speriamo possa non deludere le aspettative di quanti ci hanno finora seguito. Ringraziamo il direttore artistico del Teatro Al Convento, Raffaele Sabato, per la fiducia che ha riposto in noi».

«Dopo 25 anni – dice Raffaele Sabato, direttore artistico del teatro Al Convento – torniamo a restituire alla città questo spazio, che sarà la casa dei palermitani. Siamo aperti a qualunque progetto».

“Fra’dici di satira” sarà replicato, sempre alle 22, sabato 19 e domenica 20, e andrà avanti, con gli opportuni aggiornamenti ai riferimenti di cronaca politica, per tutto il resto della stagione teatrale, dal giovedì alla domenica. L’ingresso costa 15 euro.

Per prenotarsi telefonare al 330 831 774.

Comunicato Stampa

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Un Commento

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: