Scuola & Università

Al Civico di Palermo intervento di chirurgia maxillo-facciale su bimbo di 3 anni

Un tumore benigno nella parte posteriore del viso, tra le ossa della faccia e quelle della scatola cranica, è stato asportato a un bimbo marocchino di tre anni all’Ospedale Di Cristina dall’equipe dell’Unità Operativa di Chirurgia Maxillo-Facciale del Civico, diretta da Luigi Solazzo.

L’intervento “in trasferta”, durato sei ore, è stato ad alta complessità dal punto di vista chirurgico ma anche per le tecnologie impiegate. Il bambino è in buone condizioni, dopo qualche giorno in Rianimazione per il decorso post operatorio, è ora ricoverato nel reparto di Oncoematologia Pediatrica dell’Ospedale Civico.  Per asportare il tumore è stata utilizzata una tecnica che consiste in uno “smontaggio e rimontaggio” delle ossa della faccia per arrivare in profondità fino alla neoplasia.

“Questo intervento, già di per sé complesso – sottolinea il direttore dell’Unità operativa di Chirurgia maxillo-facciale dell’Arnas Civico, Luigi Solazzo – comporta una grande difficoltà su un bimbo di tre anni in cui le dimensioni del viso sono miniaturizzate. Abbiamo utilizzato una sofisticata tecnologia d’avanguardia, il “Navigatore intraoperatorio Fiagon” che ha acquisito le immagini della tac e della risonanza magnetica preoperatorie del paziente, consentendo in ogni momento dell’operazione di conoscere l’esatta posizione e i “rapporti” con il cranio e le strutture vascolari, e di dirigere la navigazione del bisturi per asportare in sicurezza il tumore. Oltre al primario Solazzo, l’equipe era composta dai chirurghi Antonino Briganti e Biagio Caramanna, e dalle anestesiste Anna Guddo e Maria Lapi. 

Superato l’intervento, il bimbo tornerà a una vita normale dopo mesi difficili in cui ha dovuto affrontare una tracheotomia che gli ha garantito la sopravvivenza in attesa dell’operazione. La neoplasia, a causa delle dimensioni, gli impediva anche di respirare.

Related Articles

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com