CronacaPrimo Piano

Accusa malore durante partita di calcetto: 31enne in gravi condizioni

Stava giocando a calcetto quando improvvisamente si è accasciato al suolo. L’uomo colpito dal malore è un trentunenne, S.L.C. , che adesso si trova in gravissime condizioni al reparto di neuro-rianimazione di Villa Sofia.

È stato subito rianimato due volte dal personale del 118 e portato inizialmente all’ospedale Ingrassia per fornirgli le cure necessarie, ma le sue condizioni appaiono critiche.

Il ragazzo si trovava ai campetti Florio nel quartiere Aquino-Molara per disputare una partitella amichevole tra amici. Solo dopo lo scontro fisico con un compagno è caduto a terra in arresto cardiaco.

 

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button