Primo Piano

Abbandono rifiuti tossici, sequestrata area a Barcellona Pozzo di Gotto

Dieci cestini per i rifiuti alla Cala

Gli uomini del Corpo Forestale Regione Siciliana del Distaccamento Forestale di Barcellona Pozzo di Gotto con il coordinamento dell’ Ispettorato Ripartimentale delle Foreste di Messina, nel corso di un giro di perlustrazione del territorio finalizzato a prevenire e reprimere illeciti ambientali, hanno riscontrato l’abbandono in località “Rocche Marro” del comune di Terme Vigliatore dei rifiuti speciali provenienti da cicli di lavorazione industriale. I rifiuti in argomento sono stati abbandonati presumibilmente nella notte tra sabato 30 e domenica 31. I rfuti tossici sono stati trasportati nel sito di abbandono in parte allo stato sfuso e in parte insaccati in contenitori di stoccaggio tipici dei rifiuti industriali. Per accertarsi del tipo di rifiuto si renderà necessario il prelievo di campioni da sottoporre ad analisi qualitativa. Nel frattempo si è proceduto al sequestro dei siti (in totale 3) che sono stati consegnati in custodia giudiziaria al  Comune di Terme Vigliatore. intanto dell’accaduto è stata informata la Procura della Repubblica c/o il Tribunale di Barcellona.

Tags
Moltra altro

Panasci

Giornalista editore e musicista. Da 20 anni anche produttore

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: