Primo PianoSindacato

A Palermo Festa della Repubblica. Fasola (Ugl): “Commemorazione sobria, ma il lavoro è il grande assente”

L’Ugl di Palermo  stamani ha partecipato nel capoluogo regionale  su invito della Prefettura  alla commemorazione del 74° anniversario della proclamazione della Repubblica con il suo Segretario responsabile,  Franco Fasola.

“Un evento lontano dagli sfarzi a cui la prefettura ci aveva negli anni abituati, ma pieno di contenuti – dichiara Franco Fasola  –  in particolare la   lettura del messaggio del Presidente Mattarella da parte del neo prefetto di Palermo  ha colpito tutti per le parole di riconoscenza e vicinanza a  coloro che in qualche modo sono stati gli attori protagonisti della pandemia, medici, infermieri, forza dell’ordine lavoratori in generale al cospetto delle istituzioni.
“L’unico neo alla cerimonia odierna  –  conclude Fasola –  e che mentre celebriamo anche la nascita della nostra Costituzione, oggi invece dobbiamo rilevare con grande amarezza che dell’Art 1 ossia del caposaldo della nostra costituzione, il lavoro, è rimasto ben poco,  l’Italia  non è  più una Repubblica  fondata sul lavoro, ma a nostro avviso oggi più di ieri  sulla mancanza dello stesso, pertanto bisogna intervenire urgentemente per ridare speranza e dignità al popolo italiano”.

Tags
Moltra altro

Filippo Virzì

Giornalista radio/televisivo freelance, esperto in comunicazione integrata multimediale.

Articoli Correlati

4 commenti

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close
Close
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: