PoliticaPrimo PianoSindacato

A Palermo dalla politica al sindacato una voce comune, stop alle strisce blu

Dopo la sopensione della ZTL di Palermo si richiede a gran voce la sospensione delle strisce blu.

“La sospensione della ZTL a Palermo, fino alla fine del periodo in cui la Sicilia sarà in zona rossa, ci sembra il minimo da parte del sindaco Orlando e del suo assessore Giusto Catania – dichiara il capogruppo della Lega a Palermo Igor Gelarda insieme alla responsabile della Lega giovani Elisabetta Luparello.

Una ZTL che ha scontentato tutti, dato che si è dimostrata inutile per l’ambiente ed il traffico cittadino, come ha sentenziato anche il Tomtom index indicando  Palermo come città più trafficata d’Italia.

La Lega chiede adesso che vengano sospese immediatamente anche le strisce blu, che invece hanno sempre funzionato, anche durante le feste di Natale e sono attive ancora oggi.

Così come è stato fatto in altre città come ad esempio a Catania, Monza e Torino, solo per citare alcune città.

Sarebbe un segnale, oltre che di buon senso da parte del sindaco Orlando e dell’assessore Giusto Catania, anche di comprensione verso quelle  persone costrette a spostarsi per motivi di lavoro o di necessità”, concludono Gelarda e Luparello.

Il malumore monta sempre più anche da parte sindacale da parte del sindacato Ugl di Palermo sempre molto attivo sul fronte sociale cittadino.

“Diamo atto della buona azione relativa  alla sospensione della Ztl da parte del  primo cittadino Orlando – osserva Filippo Virzì Portavoce dell’Ugl di Palermo – ma non basta,  anche le strisce blu vanno sospese, diamo respiro ad una cittadinanza continuamente vessata dalle tasse senza i relativi servizi adeguati, penalizzati dai disservizi comunali i quali  che violano inesorabilmente  una delle città più belle del mondo, è inaccettabile”.

Filippo Virzì

Giornalista radio/televisivo freelance, esperto in comunicazione integrata multimediale.

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com