Economia e LavoroPrimo Piano

Auto elettriche in Sicilia, in pagamento i contributi dalla Regione.

Falcone: "Vicini alle famiglie che scelgono la mobilità green"

Sono in pagamento i contributi da parte della Regione Siciliana per l’acquisto di auto elettriche o ibride. Lo rende noto l’assessore regionale alle Infrastrutture e alla Mobilità Marco Falcone, dopo l’elaborazione delle relative graduatorie e la firma sui decreti che individuano una quarantina di beneficiari provenienti da tutte le province siciliane. Le agevolazioni riguardano la rottamazione di veicoli da euro 0 a euro 3 e il contestuale acquisto di veicoli a trazione elettrica o ibrida euro 6.

L’assessore regionale alle Infrastrutture, Marco Falcone

A ciascuno dei soggetti che hanno presentato domanda, in regola con i requisiti richiesti – spiega l’assessore Falcone – assegniamo oggi 4 mila euro a testa, ripartendo uno stanziamento complessivo da 150 mila euro previsto nella Finanziaria 2021. Grazie alla sinergia fra governo Musumeci e Ars, per la prima volta la Regione Siciliana sostiene in maniera diretta le famiglie che scelgono di investire su veicoli a minore impatto ambientale. Una svolta che – conclude l’assessore – migliora la qualità della vita quotidiana di tutti, supportando la transizione verso una mobilità green sempre più diffusa”.

Fabio Gigante

Articoli Correlati

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button