CronacaPrimo Piano

Palermo incontro con le Istituzioni per la scuola Franchetti

Martedi 03.08.2021 alle ore 12:00 presso l’Assessorato Regionale alla Pubblica Istruzione e Formazione si é svolto un’incontro tra l’Assessore On. Roberto Lagalla, la Preside Prof.ssa Pappalardo, la Vice Preside Prof. ssa Fileccia della S.M.S. “R. Franchetti” e il Presidente del Centro Studi Ernesto Basile Pasquale Terrani “promotore dell’incontro”. In merito al trasferimento della scuola R. Franchetti presso l’istituto Pirandello, località Bonagia, causa lavori di ristrutturazione della durata di due anni. Eventuale trasferimento crea notevoli disagi sia agli studenti che ai genitori degli stessi che, hanno rappresentato la non idonea soluzione al trasferimento. Il sottoscritto ha proposto all’On. Roberto Lagalla di percorrere tutte le strade necessarie per trovare una soluzione all’interno del territorio della II Circoscrizione, lo stesso ha condiviso il coinvolgimento dell’Ufficio Scolastico Regionale e Provinciale della Sicilia e verificare la possibilità di reperire nelle scuole vicinorie per circa dieci-dodici aule scolastiche (N. Sauro, Cavallari, Maneri, Don Milani, Amari, Cesario, Danilo Dolci, etc.) che consettirebbero di organizzare turni alterni mattina e pomeriggio, tale ipotesi potrebbe essere una soluzione condivisa. Un’altra proposta effettuata dallo scrivente all’ Onorevole é stata quella di istituire un’istituto comprensivo Franchetti-N. Sauro, oltre la reggenza, distano 500 metri. La proposta è stata accolta, inviandola agli organi competenti, con l’impegno che per l’anno scolastico ‪2022-2023‬ diventeranno un unico istituto. Altro aspetto che ha evidenziato l’Onorevole é relativo ai fondi aggiuntivi previsti in finanziaria dal Governo Nazionale relativi all’edilizia scolastica e per il reperimento di aule scolastiche, fondi messi a disposizione dei Comuni (L. 23.07.2021 n. 106). Ulteriore aspetto evidenziato é stata la dispersione scolastica, dove nel nostro territorio, II circoscrizione, ha prercentuali elevate, tale fenomeno va affrontato in maniera seria e conforme con percorsi di istruzione mirata al raggiungimento di specifici obiettivi.

Dott. Pasquale Terrani

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button