CulturaPrimo Piano

Vivere le Biblioteche tra il cartaceo e il telematico, FOTO

Foto di gruppo

Si è svolta lunedì 20 aprile 2015 alle ore 9.30 l’iniziativa dell’Associazione Ecu – European Culture University – dal titolo “Vivere le Biblioteche tra il cartaceo e il telematico presso la Biblioteca Regionale Alberto Bombace, via Vittorio Emanuele.

Alla presenza di un gruppo nutrito di studenti dell’ Istituto Comprensivo “Lombardo Radice”  e dell’Istituto di Istruzione Superiore “Francesco Ferrara” di Palermo, ha preso vita il progetto il cui obiettivo è stato quello di riavvicinare i giovani alla lettura , cartacea e telematica.

All’incontro hanno preso parte il Presidente dell’Associazione ECU dott. Francesco Panasci, la Soprintendente dei Beni Culturali di Palermo, dott.ssa Maria Elena Volpes, il Dirigente della Soprintendenza dei Beni Culturali dott. Giuseppe Dragotta,  in rappresentanza dell’Assessore ai Beni Culturali e dell’Identità Siciliana dott. Carlo Pastena, il Direttore della Biblioteca Centrale della Regione Siciliana dott. Francesco Vergara e le professoresse che hanno accompagnato i giovani alunni dell’Istituto Comprensivo “Lombardo Radice” e dell’ Istituto di Istruzione Superiore “Francesco Ferrara”.

L’incontro è stato ripreso dalle telecamere di SiciliaHD.

[nggallery id=91]

 

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.