Cronaca

Violenza sulle donne, dichiarazioni shock di Toscani: “Basta tacchi e rossetto”

L’emergenza femminicidi non accenna a rallentare in questo periodo; ognuno dice la sua, e tra questi è intervenuto sull’argomento anche il maestro della fotografia Oliviero Toscani che ha dichiarato: “Le donne smettano di mettere il rossetto e di portare i tacchi e saranno al sicuro da violenti e maniaci. Devono volersi bene per quello che sono. Serve un ruolo più serio delle donne”.

Apriti cielo. Sono bastate queste poche parole per scatenare una bufera sul web: Twitter è il social preso più d’assalto. Gli insulti non si contano davvero più. Tra le critiche c’è chi gli ha replicato dicendo: “Caro Toscani, ritenere che tacchi e rossetto siano provocazioni per lo stupro significa giustificare il mancato autocontrollo”; oppure c’è anche chi gli proposto l’idea di utilizzare il burqa, in modo da non istigare l’istinto degli uomini.

Certuni lo rinominano “Medioevo Toscani”, mentre pesanti critiche sono filtrate anche dal sito Zeroviolenzadonna.it, tra cui quella di una donna italiana che vive in Pakistan e che commenta con questa frase: “Qui le donne sono tutte coperte e le stuprano lo stesso”.

Insomma, se Toscani voleva che si tornasse a parlare di lui, in qualche modo c’è riuscito, anche se forse poteva scegliere un argomento diverso da quello che vede ogni giorno vittime innocenti di menti che in determinati momenti non capiscono più nulla e agiscono annebbiate e offuscate da pensieri strani o chissà cosa ancora.

Tags
Moltra altro

Articoli Correlati

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.